Dai Calanchi del Monte Giogo al borgo medioevale di Castell’Arquato (PC)         T-E

Direttori di escursione: Righetto – Zorzin

L’anfiteatro calanchivo del Monte Giogo si trova a ridosso del paese di Lugagnano Val d’Arda (PC) ed è la zona più scenografica della Riserva Naturale Geologica del Piacenziano. Studiato anche da Leonardo da Vinci, il Monte Giogo è famoso per gli affioramenti ricchi di fossili dell’antico Mare Padano. Il borgo di Castell’Arquato, che raggiungeremo al termine dell’escursione al Monte Giogo, ha mantenuto nel tempo la magia dei borghi medioevali ed è fra i più belli d’Italia, oltre a far parte del circuito dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza. Il borgo si sviluppa arroccato sulla riva sinistra del Torrente Arda, su un colle che domina la pianura piacentina ricca di vigneti, che rivestono anche le morbide colline che caratterizzano il paesaggio della zona.

ISCRIZIONI 045 80 30 555